Diritto Internazionale Tributario

Il nostro avvocato internazionale si occupa di problemi fiscali internazionali sin dagli anni 80, e ha familiarità con le regole, le leggi e le procedure coinvolte. Per affrontare le questioni fiscali internazionali, è necessario un avvocato tributarista internazionale con una solida comprensione di quali norme e regolamenti sono in quell’altro paese al fine di sviluppare la migliore strategia e ottenere il miglior risultato.

Abbiamo risolto con successo numerosi casi di diritto internazionale tributario in molti paesi diversi navigando le norme e i regolamenti statunitensi e risolvendoli favorevolmente con i redditi e le attività estere in Svizzera, Paesi europei, Caraibi e Asia.

È qui che l’IRS verifica i cittadini statunitensi, gli stranieri residenti e le persone che si conformano al test di presenza sostanziale al fine di garantire che siano conformi alle norme e ai regolamenti qui negli Stati Uniti. Abbiamo risolto molti casi fiscali internazionali negli ultimi 25 anni, il che ha conferito a questo studio legale una straordinaria comprensione degli standard di revisione internazionali. Sappiamo cosa sta cercando l’IRS e sappiamo come presentare un caso fiscale internazionale in una luce che è più favorevole al contribuente.

Il nostro studio legale internazionale è costituito da un avvocato internazionale, avvocati tributaristi e dottori commercialisti, tutti con esperienza nell’affrontare numerosi paesi stranieri che forniscono servizi fiscali globali.

I cittadini statunitensi, gli stranieri residenti e gli individui che soddisfano il test di presenza sostanziale sono tenuti a segnalare le entrate mondiali. Ciò significa che quando si guadagna un reddito in un paese straniero, tale reddito deve essere segnalato al paese in cui il reddito è stato effettivamente guadagnato e segnalato all’IRS. Tuttavia, al fine di evitare la doppia imposizione, gli Stati Uniti concedono un credito d’imposta estero in cui qualsiasi imposta pagata in tale paese straniero viene applicata alle imposte che sarebbero dovute negli Stati Uniti sul reddito estero imponibile totale. Pertanto, il credito d’imposta estero sarebbe uguale all’importo della tassa pagata al paese straniero.

Mentre l’equazione del credito d’imposta estero può essere piuttosto complessa nella sua applicazione del mondo reale, il principio dell’equazione è abbastanza semplice.

Ci occupiamo di casi di diritto internazionale tributario in molti paesi diversi in quasi tutti i continenti. Questo è un settore molto complesso della normativa fiscale perché dobbiamo riconciliare le leggi statunitensi con le leggi di altri paesi che non sono mai state intese per conciliare. Pertanto, la pratica del diritto tributario internazionale è una delle molte aree di competenza e richiede attenzione a una grande quantità di complessità con incredibile attenzione ai dettagli, una specialità di questo studio legale tributario internazionale.